I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. I cookie presenti in questo sito sono esclusivamente di tipo tecnico e non profilano in alcun modo il comportamento dell’utente. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Informativa Cookie.

La prova consiste nella somministrazione per via orale, al soggetto a digiuno, di una quantità di glucosio indipendente dal peso corporeo per gli adulti e le gestanti, che invece va considerato per i bambini.

I risultati, opportunamente interpretati, permettono di mettere in evidenza un diabete latente o semplicemente la predisposizione del soggetto ad ammalarsi di diabete.

Composizione della soluzione

150 mL di soluzione contengono g. 75 di glucosio.

Modalità di svolgimento della prova

Dopo un primo prelievo (glicemia basale), il paziente ingerisce tutta la soluzione entro cinque minuti. Dopo 120 minuti si effettuerà un nuovo prelievo.

Per tutta la durata del test, circa due ore, il paziente deve rimanere in laboratorio restando seduto o disteso, non deve mangiare né fumare.

Preparazione per l’esecuzione del test

  1. Il test deve essere eseguito al mattino, in soggetto a digiuno da almeno 8 e non più di 14 ore.

  2. E’ consigliabile non eseguire il test nel periodo mestruale e rimandarlo nel caso di patologie acute in corso, convalescenza successiva ad interventi chirurgici e dopo l’utilizzo di farmaci che possono interferire con la tolleranza al glucosio.

  3. E’ preferibile che nei tre giorni precedenti il test l’alimentazione non subisca restrizioni, contenga almeno 150 grammi di carboidrati e che in tale periodo venga mantenuta la consueta attività fisica.

  4. L’assunzione di farmaci salvavita deve essere mantenuta anche prima dell’esecuzione del test, mentre quella di altri va rimandata fino all’avvenuta effettuazione dell’ultimo prelievo.

 Possibili disturbi

Nel corso del test potrebbero verificarsi disturbi quali nausea, vomito, poliuria. In tali casi occorre avvisare il personale del laboratorio.

 

In caso Tu abbia bisogno di aiuto

*

Se hai qulache dubbio o domanda, il sito ed il nostro personale è a Tua completa disposizione per aiutarti.

 

Vuoi approfondire qualche argomento?

Nella colonna di destra trovi una sezione
"Link Utili" per approfondire i temi di maggiore interesse.

 

Vuoi maggiori informazioni?

Abbiamo una sezione dedicata alle informazioni utili.
Trovi i link nella colonna di destra alla voce "Info Utili"

 

Domande? Chiamaci!

Il nostro centralino è operativo
Al numero: 0721 805501
Mattino Lun-Sab: dalle 7:30 alle 13:00 
Pomeriggio Lun-Ven: dalle 16:00 alle 18:30 

 

Salva

Salva

web popup